Numero Verde 800912326

A.IT.A. Federazione (Associazioni Italiane Afasici) è un’associazione senza fini di lucro.
E’ stata costituita sulla spinta delle sollecitazioni giunte da persone afasiche, da parenti di persone afasiche, e da professionisti (neurologi, psicologi, logopedisti, terapisti della riabilitazione) e volontari impegnati nella cura della persona afasica.

Quali sono gli scopi di A.IT.A.?
  • promuovere i contatti fra le persone afasiche, le loro famiglie ed il loro ambiente, e organizzare incontri e seminari per le famiglie;
  • sollecitare l’interessamento nei confronti delle persone afasiche, delle loro famiglie e dei loro assistenti nel quadro delle attività di associazioni e gruppi regionali, provinciali e comunali;
  • sollecitare il miglioramento dell’assistenza terapeutica delle persone afasiche;
  • promuovere presso le istituzioni e la collettività la conoscenza del deficit afasico e dei problemi delle famiglie colpite;
  • incoraggiare e sollecitare la creazione di organismi pubblici e di volontariato preposti a prendersi cura delle persone afasiche;
  • stipulare convenzioni con Enti e Istituzioni pubbliche e di volontariato, cooperative ed associazioni per il conseguimento dei fini statutari;
  • fornire servizi di informazione sulle risorse esistenti sul territorio nazionale per la rieducazione delle persone afasiche;
  • organizzare corsi, conferenze, seminari, giornate di studio, utilizzando tutti i mezzi di informazione e di propaganda.

Per raggiungere i propri fini statutari, A.IT.A. sollecita la collaborazione di tutte le persone interessate, affinché facciano pervenire suggerimenti e segnalazioni sugli argomenti di maggior rilievo clinico, sociale, assistenziale e scientifico che riguardano l’afasia.

Come si finanzia A.IT.A.?

A.IT.A., si sostiene mediante le quote annue versate dai Soci e mediante donazioni provenienti da privati e da Enti, sia pubblici che privati.